La Nostra Fondatrice

Daniela Sesti

“Mi sono avvicinata alla medicina alternativa nel 2003 dopo una profonda crisi esistenziale durata vari anni con problemi di salute, iniziando ad interessarmi e a curarmi con il Reiki, fino a che nel 2007 ho lasciato il mio lavoro di “donna in carriera” dando vita in  San Concordio (Lu) all’Associazione Culturale La Farfalla, come spazio  Libreria, Sala Conferenze e Corsi sul Benessere.
L’associazione nasce da un Sogno che è diventato Realtà, perché ho voluto portare nella mia città  una ventata di novità, proponendo e diffondendo Nuove Tecniche e Terapie riguardanti la Medicina Alternativa provenienti da varie città d’Italia e del Mondo.
Oggi mi occupo di Massaggi Energetici, Tecniche di Rilassamento, Meditazione, Ginnastica Energetica e Bioenergetica, oltre ad organizzare e seguire tutte le attività della Farfalla.

A settembre 2011 ho creato assieme ad altri insegnanti  l’Accademia di Formazione per Operatori Olistici,  di cui sono la Presidente ed  insegno discipline energetiche.

Da settembre di quest’anno collabora con 3 Centri Anziani di Lucca  con il Progetto REIKI approvato e finanziato dal Comune di Lucca e la Fondazione Cassa di Risparmio, dove applica il Reiki come Terapia del Dolore.

 

LA NUOVA FIGURA PROFESSIONALE DELL’ OPERATORE OLISTICO

La mia figura professionale oggi e’ chiamata Operatore Olistico, un Facilitatore del Benessere che opera per consentire alla persona di ritrovare risorse e talenti dentro di sé e aiuta a raggiungere un benessere ed un equilibrio psicofisico attraverso l’uso di Tecniche Naturali, Energetiche, Culturali, Spirituali e Artistiche, stimolando un naturale processo di trasformazione e crescita della consapevolezza di Sé.

L’operatore olistico NON è un Terapeuta, non fa diagnosi, non cura le malattie fisiche o psichiche, non prescrive medicine o rimedi, quindi non è in conflitto con la Medicina ufficiale o con la legge rischiando l’abuso della professione medica. Collabora con essa, la sostiene e cerca di integrarla con le sue competenze al fine di promuovere il Benessere Globale della persona.

 

 

 

I commenti sono chiusi.